ARTICOLI

Sirti Telco Infrastructures al #DronesBeyond23

25 Ottobre 2023

Sirti​ Telco​ Infrastructures del gruppo Sirti S.p.A. ha partecipato al #DronesBeyond23 organizzato a Bari alla Fiera del Levante. Nell'ambito dell'evento è stato presentato il nostro progetto ''4G-5G BTS Mobile Stations - UAS'' che prevede l'utilizzo dei droni nella rilevazione e la successiva post produzione di immagini di stazioni radio base, al fine di svolgere attività di manutenzione evolutiva e/o predittiva, progettazione di upgrade di apparati e infrastrutture di sito, analisi dei cespiti ed e-learning utilizzando la realtà​ aumentata.

Leggi anche

Sirti Digital Solutions a SMAU 2023: un'aria più pura nell'impianto di Manutenzione ferroviaria di Trenord grazie alla biotecnologia - Il progetto riceve il Premio Innovazione Smau.

Un progetto che integra digitale e sostenibilità quello sviluppato dal team di Sirti Digital Solutions in co-creation con Trenord: fa leva su una soluzione di purificazione dell’aria basata su una biotecnologia innovativa, in grado di catturare le impurità attraverso un processo completamente naturale. L'installazione presso l’impianto manutentivo di Milano Fiorenza di Trenord, il più grande in Europa, migliorerà la qualità dell’aria in uffici e ambienti comuni, come mensa e spogliatoi, per aumentare il benessere dei lavoratori, in piena ottica di sviluppo sostenibile e open innovation. Milano, 19 ottobre 2023 – Sirti Digital Solutions, hub di innovazione nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete, dei servizi digitali e di cybersecurity, ha dato inizio con Trenord, azienda ferroviaria lombarda, tra le realtà più importanti a livello europeo del trasporto pubblico locale su ferro, ad un progetto innovativo che integra digitale e sostenibilità, per migliorare la qualità dell’aria a beneficio delle condizioni dei lavoratori all’interno degli uffici e degli altri edifici ad uso civile. Nell’impianto manutentivo di Milano Fiorenza di Trenord, esteso su una superficie di 450 mila mq di cui circa 10.000 dedicati ad edifici ad uso non industriale, è stata installata in via sperimentale una complessa soluzione di purificazione dell’aria denominata Pure Air Zones per migliorare la qualità dell’aria degli ambienti a beneficio delle persone che vi lavorano.   La sperimentazione interessa le aree ad uso civile a maggiore densità di frequentazione: uffici, mensa, aule di formazione, infermeria, spogliatoi.  In questi ambienti sono stati installati complessivamente 13 bioreattori basati su AIRcel, una biotecnologia innovativa e unica al mondo, sviluppata dalla start-up U-Earth Biotechnologies, che purifica l’aria attraverso un processo biotecnologico innovativo completamente naturale di attrazione elettrostatica e bio-ossidazione, che trasforma le impurità assorbite in acqua, anidride carbonica e una base atossica. Funziona con una specifica miscela di additivi biotecnologici certificati, che devono essere integrati nel purificatore con cadenza mensile. Il dispositivo, a consumo di energia trascurabile, depura l’aria anche da batteri e polveri sottili. Negli ambienti in cui sono installati, i dispositivi Pure Air Zones sono associati a centraline di rilevazione che misurano in tempo reale i parametri più salienti di qualità dell’aria, come CO2, temperatura, umidità, COV e PM2,5 (polveri sottili). I dati rilevati dai singoli sensori vengono raccolti su una piattaforma di gestione e monitoraggio, sviluppata da Sirti Digital Solutions in formato di dashboard digitale. Nello specifico la piattaforma si occuperà della rappresentazione digitale dello stato e delle prestazioni dei dispositivi installati in campo (in gergo IoT, digital twin), raccogliendo non solo le misure della qualità dell'aria rappresentandole visivamente attraverso apposite dashboard, ma anche gestendone le attività manutentive. Sirti Digital Solutions affiancherà inoltre la società ferroviaria nelle attività di manutenzione e assistenza previste dal progetto. Con la sua capacità, il modello small del bioreattore AIRcel purifica l’aria tanto quanto farebbero 276 alberi. Il progetto Pure Air Zone si inserisce nel più ampio percorso di Sostenibilità che Sirti e Trenord hanno intrapreso da anni, toccando in particolare due degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibili definiti dall’ONU (SDGs), ovvero quelli relativi a Salute e Benessere (3) e Industria, innovazione e infrastrutture (9). “Siamo particolarmente soddisfatti di essere partner di Trenord e di collaborare con la start up U-Earth Biotechnologies in questo progetto innovativo, premiato da SMAU 2023,  volto a migliorare le condizioni lavorative e a creare benessere per le persone del sito Manutentivo di Milano Fiorenza”, ha dichiarato Carmine Scalzi Sales Director di Sirti Digital Solutions Spa - “Investire e sviluppare tecnologie come questa, che accrescono notevolmente lo stato di benessere delle persone nel proprio posto di lavoro e, allo stesso tempo, contribuiscono alla innovazione digitale senza impattare sull’ambiente, ci consente di concorrere concretamente al percorso di sviluppo sostenibile nel nostro territorio. Il progetto è un esempio virtuoso di come attraverso la collaborazione tra aziende innovative e start up, l’innovazione  può diventare un tassello abilitante alla trasformazione digitale di intere filiere industriali. Il Progetto riceve il Premio Innovazione Smau, un riconoscimento della grande propensione all'innovazione delle aziende italiane. Un Premio assegnato alle imprese che hanno dato un apporto innovativo concreto alla propria realtà e contribuito a far crescere il sistema Paese nel suo insieme. Ogni anno, in occasione di Smau Milano, viene assegnato alle aziende e pubbliche amministrazioni che hanno introdotto soluzioni innovative ottenendo importanti benefici per il proprio business attraverso la collaborazione con startup e imprese innovative in logica di Co-Innovazione e/o di Open Innovation. @RIPRODUZIONE RISERVATA

Sirti Digital Solutions sponsor dell'esercitazione “Lira - Cyber Fox 2023”

Sirti Digital Solutions, l’azienda ICT del Gruppo Sirti, al fianco dell'Esercito e del Ministero della Difesa nell’implementazione e gestione dei sistemi digitali e di cybersicurezza della Difesa italiana. Milano 26 ottobre 2023 – Sirti Digital Solutions, azienda ICT del Gruppo Sirti – hub di innovazione nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete, dei servizi digitali e di cybersecurity – ha partecipato in qualità di sponsor e nel ruolo di System Integrator all'Esercitazione “Lira - Cyber Fox 2023”, che si è tenuta nei giorni scorsi a Roma presso la Caserma Perotti. L’esercitazione guidata dal Comando Trasmissioni e condotta lungo tutto il territorio nazionale da Caldaro (Bolzano) a Palermo, è stata un’occasione di formazione e di verifica della preparazione del personale delle unità del Comando nella pianificazione, realizzazione e gestione del sistema C5 (reti, Data center, Cyber Defence, radio e link tattici) a supporto della manovra di una grande unità da combattimento. L’attività addestrativa ha anche avuto lo scopo di testare e consolidare le capacità del Reparto Sicurezza Cibernetica dell'Esercito nella rilevazione e gestione di cyber threats, permettendo di verificare la robustezza e la resilienza del sistema di rete realizzato. Grazie al solido posizionamento nel campo della trasformazione digitale e alle competenze innovative sviluppate nel proprio Digital Lab, Sirti Digital Solutions supporta, già da diversi anni, la Difesa con operazioni volte al miglioramento delle infrastrutture tecnologiche istituzionali grazie alla sua lunga esperienza nell’integrazione dei sistemi digitali.  «È con grande orgoglio che continuiamo ad essere al fianco dell'Esercito e del Ministero della Difesa, avendo la possibilità di contribuire a progetti legati ad un aspetto così delicato per la vita del nostro Paese, quale quello della cybersicurezza.» - dichiara Luca Rubaga Managing Director di Sirti Digital Solutions. «Progetti come l'adeguamento tecnologico del Data Center della sede del Segretariato Generale della Difesa e la progettazione esecutiva e realizzazione di sistemi di sicurezza all’interno dell’aeroporto militare di Ghedi, sede del 6° Stormo dell’Aeronautica Militare, ci permettono di rafforzare il nostro posizionamento di riferimento nel percorso di trasformazione digitale​ del Paese.» conclude Rubaga. Sirti Digital Solutions S.p.A. è la nuova azienda del Gruppo Sirti che abilita la digital​ ​transformation attraverso i servizi di networking, sw & system​ ​integration, cybersecurity, IoT, Cloud, Technological​ ​Plants. 1700 certificazioni rilasciate dai più importanti player di tecnologia a livello mondiale. L’azienda dispone di un Digital Lab dedicato allo sviluppo e realizzazione, in logica di co-creation con Vendor, Clienti e start up, di nuove soluzioni digitali.